Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento EU 679/2016 (in seguito Regolamento), Arcidiocesi di Gaeta – Caritas Diocesana con sede in Piazza Arcivescovado, 2 – 04024 Gaeta (LT), in qualità di Titolare del trattamento, la informa che tratterà i suoi dati personali per garantirle l’accesso all’area riservata e l’utilizzo della piattaforma di condivisione.

Le ricordiamo che la pubblicazione di riprese fotografiche e video deve avvenire previo esplicito consenso della persona ivi ripresa. Inoltre, non potranno essere pubblicate riprese fotografiche e video di minorenni. Il conferimento dei dati è necessario e in sua mancanza il Titolare non potrà perseguire le finalità indicate.

Il trattamento sarà effettuato con strumenti manuali e automatizzati attraverso misure di sicurezza tali da garantire la tutela e la massima riservatezza dei dati. La base giuridica di tale trattamento è l’esecuzione dei servizi a favore dell’interessato. I dati personali saranno trattati per tutto il tempo di iscrizione all’area riservata e successivamente verranno conservati secondo quanto stabilito dalla normativa. Le immagini e i video saranno conservati per un anno dalla loro pubblicazione, successivamente verranno cancellati. I suoi dati potrebbero essere comunicati a soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge e/o di normativa secondaria. La informiamo, infine, che potrà esercitare i diritti contemplati dal Regolamento, scrivendo a caritas@arcidiocesigaeta.it.

In particolare, potrà:

  • accedere ai suoi dati personali, ottenendo evidenza delle finalità perseguite da parte del Titolare, delle categorie di dati coinvolti, dei destinatari a cui gli stessi possono essere comunicati, del periodo di conservazione applicabile, dell’esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze possibili per l’interessato, ove non già indicato nel testo di questa Informativa;
  • ottenere senza ritardo la rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano;
  • ottenere, nei casi previsti dalla legge, la cancellazione dei suoi dati;
  • ottenere la limitazione del trattamento o di opporsi allo stesso, quando ammesso in base alle previsioni di legge applicabili al caso specifico;
  • ove lo ritenga opportuno, proporre reclamo all’autorità di controllo.